RETE ECOMUSEALE DEI SIBILLINI

Il progetto si è strutturato in una rete di 15 Comuni (Ascoli Piceno, Arquata del Tronto, Bolognola, Cupra Marittima, Falerone, Fiastra,  Montedinove, Montemonaco, Palmiano, Rotella, Sefro, Serravalle di Chienti, Servigliano, Valfornace, Venarotta e Visso) e si estende su tre Provincie (Ascoli Piceno, Fermo e Macerata). Hanno aderito alla Rete Ecomuseale dei Sibillini due Unioni Montane (Unione Montana dei Monti azzurri e l’Unione Montana del Tronto e della Val Fluvione).

L’idea progettuale si struttura e si integra con le catalogazioni  attivate dalla Regione Marche, dandogli un nuovo impulso legato all’interpretazione, all’identità e alla valorizzazione, partirà dal mare e arriverà sui Monti Sibillini. 

COMUNI

SITI TEMATICI RETE ECOMUSEALE DEI SIBILLINI

SAPERI NASCOSTI DOVE DORME LA NEVE

Dialogo tra i Saperi tradizionali e le Scienze del territorio

Download PDF

EVENTI 2017-2018

SITI AMICI