I Cammini della Rete Ecomuseale dei Sibillini   Il Cammino della Rete Ecomuseale dei Sibillini percorre le vie  dell’antropizzazione e si sviluppa lungo un percorso che parte nel Comune di Castelsangelo sul Nera attraversa il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il  Monte Primo, il Monte dell’Ascensione, il Colle San Marco e arriva a  Cupra Marittima. Il Cammino della Rete Ecomuseale dei Sibillini  si sviluppa nella Regione Marche tre province Ascoli Piceno Fermo e Macerata.Il Cammino della Rete Ecomuseale dei Sibillini  sarà percorribile seguendo la segnaletica specifica

Sentieri a Tema:

  • I Santuari Terapeutici
  • I Luoghi della Dea
  • I Luoghi dell’Immaginario
  • Il Regno delle Fate
  • Le vie della transumanza
  • Le vie dell’etnobotanica
  • Il medioevo il castello e la viabilità
  • Il medioevo e le erbe e i frutti del viandante
  • Il medioevo e l’incastellamento nell’alto medioevo e il sentiero delle erbe officinali
  • Il medioevo e l’alimentazione del bosco
  • Il medioevo e gli eremiti e le grotte

Si precisa che tale mappatura è stata fatta da professionisti iscritti all’Albo delle Guide Alpine e degli Accompagnatori di Media Montagna Marche e da tecnici specializzati nelle diverse tematiche.

Licenza Creative Commons Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia.